27 ottobre 2015

Ali sull'Africa: la Namibia vista dall'alto

"Abbiamo visto paesaggi che ci hanno lasciato senza fiato con la loro bellezza, e, terrorizzati con le loro distese solitarie nel nulla. C'è una certa profondità nei sentimenti quando si vedono i luoghi selvaggi dell'Africa dall'alto... grandi mandrie di bufali, elefanti solitari su pianure senza fine, le immense dune dei deserti, migliaia di fenicotteri, i vorticosi meandri dei Kavango e le onde che si infrangono su spiagge deserte . E 'stato un viaggio e un'avventura". Fotografo © Jay Roode from magazine.africageographic.com



Le antiche dune del Parco Nazionale del Namib Naukluft sono indimenticabili... 
© Jay Roode


L'antico albero ( alcuni dicono più di 800 anni ) della valle della morte nella zona del Sossusvlei, dove nei tempi più antichi scorreva un fiume. © Jay Roode


Un branco di elefanti vagano attraverso le zone desertiche del Damaraland...
© Jay Roode


Un "fiume di mare" lungo la laguna di Walvis Bay...
© Jay Roode


L'Eduard Bolen, il vecchio piroscafo portoghese naufragato arenatosi nel 1908. L'ombra sembra quasi più solida della nave... © Jay Roode


Ogni anno migliaia di fenicotteri affollano l'area sud di Walvis Bay per nutrirsi...
© Jay Roode


Una foto rarissima del deserto del Namib coperta dall'acqua piovana...
© Jay Roode


Il fiume Kunene si snoda attraverso un paesaggio inciso dai vecchi percorsi dei corsi d'acqua che un tempo affollavano la zona quando era un oasi... © Jay Roode


Una piccola famiglia di zebre Hartmann bevono durante una pausa nel tardo pomeriggio nella Riserva naturale Namibrand... © Jay Roode

... il viaggio degli specialisti

SCOPRI LE OFFERTE DI AFRICAN EXPLORER, GLI SPECIALISTI DEI VIAGGI IN AFRICA DA 40 ANNI! VISITA IL SITO WWW.AFRICANEXPLORER.COM