04 febbraio 2011

KENYA: Continuano gli sforzi per arginare i casi di malaria

Il Kenya è stato premiato durante il 16esimo summit African Union appena conclusosi, con l’Africa Leaders Malaria Alliance Award, un riconoscimento attribuito a quelle Nazioni africane che si fossero meglio distinte per l’impegno e gli sforzi nella riduzione della diffusione della malaria.
Il Ministro della Salute pubblica Beth Mugo, che ha confermato i progressi del paese nel controllo della malattia dal 2003, ha ritirato il premio e dichiarato l’importanza del rilancio dell’industria farmaceutica locale, che ha reso più accessibili i medicinali.
Sono stati premiati anche Uganda, Guinea e Tanzania, in questo caso per aver ridotto le tasse su tutti i prodotti contro la malaria.
Gli stati che hanno aderito all’Africa Leaders Malaria Alliance si sono impegnati a distribuire zanzariere trattate con insetticida a bambini e madri incinte con lo scopo di ridurre la mortalità infantile purtroppo in aumento. Secondo le statistiche, la malaria è ancora una delle più temute e diffuse malattie nel Corno d’Africa. Nonostante ciò, diversi passi avanti sono statai fatti per combattere questa piaga.

Fonte: Africanews.com